sabato 21 settembre 2019

1989 Finale: Milan-Steaua Bucarest 4-0

Il Milan festeggia il trionfo [www.gazzetta.it - www.pianetamilan.it]
Grazie a una delle partite più straordinarie di sempre per intensità, senso del collettivo e qualità del gioco, il Milan conquista la terza Coppa Campioni della sua storia. Al Camp Nou di Barcellona c'è solo una squadra in campo: è quella di Arrigo Sacchi, che annichilisce i rivali fin dalle prime battute. Una prestazione incredibile, che - ancora più della semifinale con il Real Madrid - riassume tutto il meglio del “sacchismo”: pressing sistematico, aggressività sui giocatori avversari, occupazione degli spazi e controllo del gioco. E' l'apogeo del tecnico di Fusignano e delle sue idee di calcio fisico, dinamico e offensivo, così lontano dagli standard a cui il football italiano era abituato.


sabato 14 settembre 2019

1989 Semifinale ritorno: Milan-Real Madrid 5-0

L'esultanza di Gullit e van Basten [www.magliarossonera.it]
Durano 15 minuti le speranze del Real Madrid di battere il Milan. Un quarto d'ora in cui gli spagnoli giocano con più piglio e più energia. Ma dopo il gol dell'1-0 di Ancelotti, l'inerzia cambia radicalmente: da quel momento è un monologo rossonero. La difesa si assesta, a centrocampo il trio Ancelotti-Rijkaard-Donadoni domina su tutti i palloni e per il Real cala la notte. A fine primo tempo la qualificazione è già archiviata con un 3-0 senza appello. La ripresa serve solo per le statistiche.

venerdì 6 settembre 2019

1989 Semifinale andata: Real Madrid-Milan 1-1

La meravigliosa torsione aerea di van Basten che vale il pareggio rossonero
[www.youtube.com]
Al termine di un match giocato ad alti ritmi e intensità, Real Madrid e Milan si dividono la posta e rimandando il discorso qualificazione alla partita di ritorno. I rossoneri tengono di più il possesso palla - soprattutto nel primo tempo - e nel complesso si dimostrano superiori agli avversari, sul piano dell'organizzazione, anche se il Real Madrid non si tira indietro e in contropiede costruisce alcune valide opportunità.