sabato 30 novembre 2013

1974 Prima fase: Olanda-Bulgaria 4-1


I due capitani prima del via
(www.assetstorage.co.uk)
L'Olanda torna a incantare e domina la Bulgaria (4-1) nell'ultima partita della prima fase, chiudendo in testa il girone. A parte un quarto d'ora nel primo tempo, gli olandesi controllano sempre il gioco, sfornando una grande quantità di palle-gol: il portiere bulgaro Stajkov deve fare gli straordinari. Come sempre, la luce orange è Cruijff, che non segna, ma mette lo zampino in ogni azione dei suoi, dall'alto di una classe senza pari.


Olanda: Jongbloed - Suurbier, Rijsbergen, Haan, Krol - Jansen, Van Hanegem (st 1' Israel) - Neeskens (st 34' de Jong) - Rep, Cruijff, Rensenbrink.
Bulgaria: Stajkov - Velitckov, Ivkov, Penev, S. Vasiliev, Kolev, Stojanov (st 1' Mihailov), Bonev, Voinov, Panov (st 12' Borisov), Denev.

Primo tempo
1' subito un tiro di Neeskens dal limite, Stajkov neutralizza.
6' GOL OLANDA Cruijff sul lato sinistro dell'area sguscia via a Vasiliev, fallo da dietro di quest'ultimo. Rigore netto che Neeskens realizza. Ma il giocatore olandese ha anticipato il fischio dell'arbitro, che fa ripetere. Batte ancora Neeskens, gol.
13' splendida azione dell'Olanda. Van Hanegem addomestica un pallone poco prima di metàcampo e lo offre a Cruijff, che sale palla al piede e serve Neeskens; doppia finta del numero 13 olandese, che vince anche un rimpallo, e fa partire una sassata a mezza altezza, palo pieno.
17' ancora una manovra in velocità dell'Olanda, da Van Hanegem a Rensenbrink, quindi a Cruijff, che apre a destra per Rep, cross sul secondo palo, Neeskens di testa anticipa Stajkov, Panov nell'area piccola riesce a liberare. Il fatto di aver segnato subito ha galvanizzato l'Olanda, che controlla il gioco e finora fa ciò che vuole.
19' Rijsbergen recupera palla e lancia sul lato mancino Rensenbrink, diagonale di prima intenzione, palla larga non di molto.
23' chance clamorosa e improvvisa per la Bulgaria: Stojanov apre il gioco a sinistra per Velickov, la difesa olandese è scoperta, il giocatore bulgaro avanza e mette in mezzo, Denev stoppa e calcia a colpo sicuro, Jongbloed però è sulla traiettoria e devia.
26' fallo di Suurbier sul lato sinistro dell'attacco bulgaro ai danni di Denev. Punizione velenosissima di Bonev a girare, grandissimo intervento di Jongbloed, che toglie la palla da sotto la traversa. Adesso la Bulgaria sta giocando meglio, l'Olanda sembra un po' in difficoltà.
28' Denev scappa ancora via a sinistra, palla bassa al limite, tiro immediato di Panov, Jongbloed blocca.
32' triangolo al limite Cruijff-Krol-Cruijff, tiro di quest'ultimo, Stajkov para.
41' Rensenbrink a destra serve Jansen al limite, da questi palla a Rep, che cerca di sorprendere Stajkov sul primo palo, pallone fuori di un metro.
Neeskens, autore di una doppietta
(http://easyweb.easynet.co.uk)
45' GOL OLANDA Ripartenza veloce degli olandesi, Cruijff avanza da centrocampo e suggerisce in area per Jansen, steso da dietro da Velckov. Altro rigore inequivocabile: sul dischetto va ancora Neeskens, che trasforma con una bordata all'incrocio.

Secondo tempo
2' sontuoso scambio tra Neeskens e Cruijff al limite, Cruijff accelera entrando in area, cross sul secondo palo, Rep arriva in spaccata, palla sull'esterno della rete.
5' l'Olanda recupera palla a centrocampo, lancio di Cruijff per Rep, che arriva al limite e scarica un destro potente, la palla viene deviata da un difensore ed esce di pochissimo. Dal corner, Crujff triangola con Rensenbrink sul lato sinistro e dal fondo crossa al limite, raccoglie Suurbier, rasoiata immediata, para Stajkov. L'Olanda, forte di due reti di margine, sta giocando sul velluto.
7' lampo della Bulgaria. Bonev a destra controlla palla e serve Denev, filtrante in area per Mihailov, che commette però fallo su Jongbloed in uscita.
9' Rep addomestica un pallone sul lato destro dell'attacco e pesca Jansen, splendido lancio nell'area piccola per Rensenbrink, che supera Stajkov, ma perde palla; il giocatore olandese riesce a recuperarla, si gira e calcia a botta sicura, palo pieno.
15' Cruijff a sinistra per Rijsbergen, da questi a Jansen, cross dalla linea di fondo per Rensenbrink, che è solo, ma manda incredibilmente a lato di testa. Non c'è più partita: l'Olanda domina.
18' triangolo al limite sull'asse Voinov-Mihailov-Voinov, che entra in area e cerca di scartare Jongbloed, ma il portiere olandese è bravissimo a toccargli il pallone e impedirgli di calciare.
20' altro devastante cambio di ritmo di Cruijff, che scappa in velocità, resiste alla marcatura di Velickov e di punta tenta di sorprendere Stajkov, che si allunga e blocca.
26' GOL OLANDA fallo di Penev su Rep sul fronte destro dell'area. Punizione indiretta, cross in mezzo, Vasiliev respinge malissimo, tiro al volo di Rep e palla sotto l'incrocio.
29' da Rijsbergen a Rensenbrink, palla in mezzo, stop elegante di Cruijff al limite e conclusione stupenda di controbalzo, Stajkov vola e mette in angolo.
31' fuga di Rep sulla fascia destra, il giocatore olandese entra in area ma viene fermato da Borisov, la palla arriva a Suurbier, controllo, dribbling, tiro, Stajkov neutralizza.
33' GOL BULGARIA discesa sulla sinistra di Borisov, che sorprende la difesa olandese, cross nell'area piccola, sfortunata deviazione di Krol nella propria porta.
35' traversone di Cruijff da destra, colpo di testa di Rep, Stajkov blocca a terra.
37' corner da sinistra per la Bulgaria, Mihailov entra in area, dribbla un avversario e calcia sul primo palo, Jonghbloed respinge.
38' calcio d'angolo per l'Olanda da sinistra, palla al limite a Rijsbergen, rasoterra velenoso, Stajkov devia, controcross di Rep per de Jong, che manda fuori in modo clamoroso a porta vuota.
41' GOL OLANDA Haan apre a sinistra per Cruijff, delizioso pallone in mezzo all'area, de Jong di testa, in tuffo, infila il primo palo.
45' altra discesa di Rep a sinistra, conclusione sul primo palo, fuori.

LE PAGELLE OLANDA
IL MIGLIORE CRUIJFF 7,5: ancora non ha trovato la via della rete. Ma per il resto, è uno spettacolo. Si procura un rigore, avvia l'azione che porta al 2-0, chiama Stajkov a una parata difficilissima con un tiro dal limite di rara bellezza, fa impazzire i difensori bulgari con le sue devastanti accelerazioni. E infine, chiude con un cross al bacio per il sigillo finale di de Jong. Re Johann.
Neeskens 7,5: doppietta d'autore, anche se entrambe le reti arrivano su calcio di rigore. Alcuni scambi in velocità con Cruijff restano impressi negli occhi, colpisce un palo clamoroso e dà il suo contributo alla manovra praticamente in ogni zona del campo.
Jongbloed e capitan Cruijff
(www.ciociari.com)
Jongbloed 7: stavolta bisogna premiare anche lui. Non sbaglia un intervento, anzi: nel momento migliore della Bulgaria, a metà del primo tempo, chiude la porta agli attaccanti avversari con parate davvero convincenti.
Rijsbergen 7: è il migliore del pacchetto arretrato olandese. Lo si riconosce perché è il solo biondo e hai capelli piuttosto corti. Implacabile nelle chiusure difensive, mette lo zampino anche in attacco, avviando diverse azioni pericolose e sfiorando anche la marcatura personale. Colosso.
Rensenbrink 5,5: tanto movimento sul fronte offensivo, velocità supersonica, ma anche un paio di occasioni clamorosamente divorate.
Van Hanegem 5: contro l'Uruguay, aveva condiviso con Cruijff la palma di migliore in campo. Stavolta stecca. Nel primo tempo appare un po' fuori dal gioco e sbaglia diversi appoggi, così a inizio ripresa Michels lo sostituisce con Israel.

LE PAGELLE BULGARIA
IL MIGLIORE STAJKOV 6,5: subisce quatto reti, ma contribuisce ad evitarne almeno un altro paio. Gli attaccanti olandesi sbucano da tutte le parti, la sua difesa fa acqua, lui salva il salvabile.
Denev 6: nel primo tempo è il più pericoloso dei suoi, con un tiro di prima intenzione che Jongbloed sventa e alcuni spunti degni di nota, che meriterebbero maggior fortuna.
Vasilev 4: emblema di una difesa che crolla sotto i colpi di Cruijff e compagni. Causa il rigore dell'1-0 e un suo sciagurato colpo di testa in area consegna il 3-0 a Rep. Pomeriggio da incubo.
Niccolò Mello

 Il riassunto del match

Nessun commento:

Posta un commento