martedì 31 ottobre 2017

1973 Semifinali ritorno: Derby County-Juventus 0-0

Un primo piano di Dino Zoff, migliore in campo
[www.wikipedia.it]
Forte del 3-1 dell'andata, la Juventus strappa lo 0-0 in casa del Derby County di Brian Clough e guadagna la qualificazione alla finale di Coppa Campioni. Gli inglesi ci provano in tutti i modi mettendo in campo grande foga agonistica e qualche limite tecnico, come sull'occasione del rigore malamente fallito a inizio secondo tempo. Zoff compie alcuni interventi notevoli e nel finale la Juventus va anche vicina al colpaccio.




Derby County: Boulton - Webster, Todd, Daniel (st 24' Sims), Nish - O'Hare, McGovern, Powell (st 1' Durban), Hinton - Hector, Davies.
Juventus: Zoff - Salvadore - Spinosi, Morini, Marchetti - Cuccureddu (st 22' Longobucco), Capello, Furino - Causio, Altafini, Anastasi.

Primo tempo
2' subito inglesi temibili: tiro da fuori di Webster, Zoff si accartoccia e neutralizza.
14' splendida punizione sul primo palo di Hinton, pallone fuori di poco.
24' altra punizione di Hinton da destra, Zoff non è perfetto in uscita, ma la difesa juventina riesce liberare.
25' Davies si libera di un avversario al limite, però calcia alto. Sta crescendo il Derby County dopo un inizio timido.
27' missile di Hinton su calcio piazzato, Zoff devia in corner con la mano destra.
29' sponda di Hector per O'Hare, tracciante di controbalzo, parata di puro istinto di Zoff che devia in modo magistrale. Insistono gli inglesi, Juventus ora un po' alle corde.

Secondo tempo
2' sempre Hinton su punizione, palla per Todd, sventola da fuori, pallone alto.
8' Nish triangola con Hector, entra in area, ma non riesce a coordinarsi al meglio per la battuta a rete e calcia alle stelle.
Proteste dei giocatori inglesi [www.youtube.com]
12' Spinosi tocca Hector in area. L'arbitro concede il rigore. Sul dischetto si presenta Hinton, che calcia però incredibilmente a lato. Se ne va la più grande chance del Derby County per riaprire il discorso qualificazione.
19' Derby County in dieci: calcio volontario di Davies a Morini e l'arbitro espelle l'attaccante inglese.
21' altra palla-gol clamorosa per gli inglesi: cross di Nish da sinistra, Hector forse tocca con una mano ma l'arbitro non vede, palla per Daniel che tutto solo al limite dell'area piccola manda altissimo.
26' corner per il Derby County da destra, sponda di Sims per O'Hare, che si gira e calcia sul primo palo, palla a lato di un soffio. Forse c'è anche un impercettibile, ma decisiva, deviazione di Zoff. L'arbitro comunque assegna la rimessa dal fondo per la Juventus.
33' Juve vicina al gol per la prima volta dall'inizio dell'incontro. Causio apre a sinistra per Anastasi, che rientra sul destro e cerca il “sette”, Boulton vola e devia in corner.
40' Altafini per Anastasi, colpo di tacco al limite che smarca Causio, diagonale un po' strozzato sul primo palo e palla fuori di un metro.
43' Morini innesca a sinistra Longobucco, che accelera saltando un uomo, entra in area e calcia da ottima posizione, Boulton riesce ancora a sventare in angolo. Il Derby County sembra aver finito le energie, Juventus in totale controllo ormai.
45' percussione centrale di Todd, palla in area per Sims, che riesce a toccare indietro a McGovern, tiro-cross in diagonale sul secondo palo, dove sbuca Hector, tiro a botta sicura, grande riflesso di Zoff che blocca la palla sulla linea.

Hector contro la difesa juventina [www.wikipedia.it]
LE PAGELLE DERBY COUNTY
IL MIGLIORE HECTOR 6,5: si muove molto in area non dando punti di riferimento ai difensori juventini e quindi risulta particolarmente temibile. Si procura il rigore e sfiora il gol, che solo un grande Zoff gli nega.
Nish 6,5: nel secondo tempo inserisce il turbo e porta non pochi pericoli alla difesa juventina. Temibile sia in accelerazione con il pallone tra i piedi sia nei cross dalla fascia.
Todd 6,5: un paio di scivoloni nel primo tempo che potevano costare cari, ma anche un incessante supporto alla manovra partendo da dietro. Regista arretrato dotato anche di una discreta “castagna” da fuori area.
Hinton 5: disputa un buon primo tempo, poi fallisce il rigore calciando malissimo e da quel momento sparisce dai radar. Sul banco degli imputati.
Davies 4: un rosso davvero evitabile, che lascia i suoi in dieci nel momento del massimo sforzo. E l'impresa di rimontare da complicata diventa impossibile.

LE PAGELLE JUVENTUS
IL MIGLIORE ZOFF 7: un paio di interventi favolosi nel primo tempo, si ripete nella ripresa neutralizzando una conclusione di Hector sulla linea. Sembra gol, ma poi all'improvviso si materializza lui strozzando in gola l'urlo degli inglesi. Una parata straordinaria che sorprende anche i giocatori juventini e conferma la piena affidabilità di un portiere con pochissimi eguali nel ruolo.
Morini 7: prestazione solidissima, annulla Davies e ne provoca l'espulsione. Sempre concentrato in marcatura, nel finale si improvvisa anche uomo assist lanciando Longobucco in fascia.
Causio 6: prova di grande sacrificio tattico, cresce nella ripresa dopo un primo tempo piuttosto opaco e riesce spesso a ribaltare il fronte del gioco con assoli palla al piede.
Altafini 5,5: dopo la doppietta favolosa dell'andata (il secondo gol soprattutto, rivisto negli highlights, è una vera gemma) non ha vita facile isolato contro la fisica difesa inglese. Prova a dare una mano nella costruzione del gioco, ma non è il suo pezzo forte.
Spinosi 5: ingenuo sul fallo da rigore, la Juventus soffre soprattutto dalla sua parte. Fatica a contenere lo scatenato Nish in sovrapposizione.
Niccolò Mello

Gli highlights dell'incontro

Nessun commento:

Posta un commento