lunedì 1 gennaio 2018

1975 Ottavi ritorno: Barcellona-Feyenoord 3-0

Rexach e Cruijff: coppia d'oro del Barcellona [www.barcelonas.com]
Dopo lo 0-0 dell'andata il Barcellona sbriciola la resistenza del Feyenoord nel ritorno e si impone 3-0. A trascinare i blaugrana al successo è l'accoppiata Cruijff-Rexach: il primo sforna tre assist al bacio, il secondo li capitalizza come meglio non potrebbe realizzando una tripletta. Il punteggio è però eccessivamente severo con il Feyenoord che nel secondo tempo si divora almeno cinque palle gol clamorose. Con maggior cinismo sotto porta la partita e la qualificazione sarebbero state molto più in bilico.




Barcellona: Mora - Rifè, Migueli (st 40' Albadalejo), De La Cruz, Torres - Neeskens - Costas, Cruijff, Juan Carlos, Clares - Rexach.
Feyenoord: Treijtel - Schneider, Rijsbergen, Ramljak, Everse - Jansen, Van Hanegem, Olsen (st 21' Schoenmaker) - Ressel, De Jong (st 1' Kreuz), Kristensen.

Primo tempo
2' fuga sulla destra di Jansen, tiro-cross insidioso, blocca Mora.
7' punizione per il Barcellona dal limite: batte Rexach, conclusione a giro e palla in rete. L'arbitro però annulla perché la punizione era indiretta.
17' altra buona occasione per il Feyenoord: Van Hanegem batte una punizione per Ramljak, conclusione sul primo palo, pallone sull'esterno della rete.
20' sciagurato retropassaggio di Schneider, Cruijff anticipa Treijtel e serve in mezzo Rexach, tiro deviato in angolo da un difensore olandese.
27' percussione a sinistra di Evense, che salta due uomini, entra in area e serve indietro Kristensen, che scivola però al momento di battere a rete: palla altissima.
35' GOL BARCELLONA Cross da destra pennellato di Cruijff, colpo di testa in tuffo di Rexach, Treijtel si fa sorprendere sul suo palo e il pallone si infila in rete.
40' GOL BARCELLONA Altro lungo traversone di Cruijff da sinistra, Rexach colpisce al volo in diagonale e fulmina Treijtel sul secondo palo. Uno-due micidiale degli spagnoli.
41' fuga di Rexach sulla destra, palla in mezzo all'area, Cruijff anticipa Treijtel all'altezza del dischetto, ma manda a lato. L'asso olandese manca il tris.
Una fase dell'incontro [www.youtube.com]

Secondo tempo
5' errore della difesa del Feyenoord, Rexach va sul fondo e crossa in mezzo, Juan Carlos non riesce a calciare e Treijtel abbranca in presa.
8' clamoroso errore di Neeskens, che con un retropassaggio smarca Kreuz davanti a Mora, l'attaccante olandese però spreca calciando incredibilmente sull'esterno della rete.
10' altra occasione per gli olandesi: girata di Kreuz in area piccola, Mora para in tuffo.
12' cross di Rijsbergen da destra, Kristensen serve Kreuz, colpo al volo, palla fuori sul primo palo.
20' suggerimento geniale di Cruijff per Rexach, anticipato all'ultimo dall'uscita tempestiva di Treijtel.
23' clamorosa palla-gol per il Feyenoord: cross da destra di Jansen, colpo di testa sotto misura di Kreuz: traversa. E' la quarta opportunità fallita da Kreuz dal suo ingresso in campo.
25' continua ad attaccare il Feyenoord: nuovo cross da destra di Rijsbergen, la difesa del Barcellona non riesce a liberare, Schoenmaker scocca un diagonale velenoso nell'area piccola, palla esce di un soffio.
27' GOL BARCELLONA Rexach da destra lancia Cruijff sul lato sinistro dell'area di rigore, l'asso olandese rimette in mezzo da fondocampo e sempre Rexach al volo realizza indisturbato. La coppia Cruijff-Rexach ha demolito letteralmente un Feyenoord troppo sprecone in attacco e troppo molle in difesa.
28' occasione per Van Hanegem, che manca il bersaglio grosso dal cuore dell'area piccola dopo un corner.
32' chance per Clares che in area piccola manca il 4-0 a un metro dalla porta. Proseguono le occasioni da una parte e dall'altra.
36' cross da destra di un giocatore del Feyenoord, Kreuz (ancora lui) inchioda di testa, Mora si getta come un falco e devia in corner con un grande riflesso.
Cruijff a colloquio con l'arbitro [www.youtube.com]
39' Rexach per Cruijff, che si accentra da sinistra e calcia di destro a giro quasi dal limite: palla alta non di molto.
43' Cruijff azzarda un retropassaggio un po' rischioso, Mora è costretto a uscire per anticipare Kreuz.

LE PAGELLE BARCELLONA
IL MIGLIORE REXACH 8: quattro occasioni e quattro gol. Uno gli viene annullato, gli altri tre sono regolari e permettono al Barcellona di chiudere in trionfo. Una notte indimenticabile.
Cruijff 7,5: si divora un gol, ma poco importa. E' autore di una prestazione totale: ripiega in difesa, costruisce e ricama gioco e serve a Rexach tre cioccolatini che sono solo da scartare e depositare in fondo al sacco. Re degli assist.
Mora 7: è il terzo grande protagonista del successo blaugrana perché nella ripresa compie una serie di parate eccellenti che fermano la possibile rimonta del Feyenoord.
Neeskens 6,5: tanta sostanza e quantità, ma rischia di rovinare tutto con un retropassaggio avventato che smarca Kreuz solo davanti a Mora. Per sua fortuna l'attaccante olandese non è proprio in vena...
Torres 6,5: preciso e puntuale sulla fascia mancina, difende con ordine e sale con profitto dando spesso manforte allo sviluppo del gioco.

LE PAGELLE FEYENOORD
IL MIGLIORE JANSEN 6,5: corsa, spirito di sacrificio e cross. Si conferma un centrocampista duttile e bravo a svolgere più mansioni. Uno degli ultimi a mollare.
Van Hanegem 5,5: un po' macchinoso nell'organizzare il gioco, soffre il dinamismo dei centrocampisti blaugrana e manca anche lui una ghiotta opportunità da pochi metri.
Treijtel 5,5: ha responsabilità sul primo gol, quando si fa beffare dal colpo di testa di Rexach.
Kreuz 4,5: sciagurato. Entra per lo spento De Jong (voto 5), che nel primo tempo non aveva visto biglia in attacco, e manca almeno cinque occasioni, una più nitida dell'altra. Un ingresso che non dà decisamente frutti, anzi.
Niccolò Mello

Gli highlights dell'incontro

Nessun commento:

Posta un commento