venerdì 9 marzo 2018

1977 Quarti ritorno: Liverpool-St Etienne 3-1

Una fase del match [https://it.pinterest.com]
Il Liverpool si qualifica per le semifinali dopo una partita combattuta, intensa e ricca di pathos. I Reds riescono a ribaltare lo 0-1 subito in Francia e non si disuniscono nemmeno dopo l'1-1 del St Etienne che nei primi minuti della ripresa rischia di “tagliare le gambe” alla squadra di casa. Keegan e compagni, da perfetti inglesi, sono però bravi a crederci, trascinati da un pubblico incredibile che trasforma lo stadio di Anfield Road in una vera e propria bolgia.


Liverpool: Clemence - Neal, Hughes, Smith, Jones - Callaghan, Kennedy, Case, Keegan - Toshack (st 27' Fairclough), Heighway.
St Etienne: Curkovic - Janvion, Lopez, Bathenay, Farison - Larquè, Merchadier (st 27' H. Revelli), Santini - Synaeghei - Rocheteau, P. Revelli.

Primo tempo
2' GOL LIVERPOOL Calcio d'angolo per il Liverpool da sinistra: Heighway tocca per Keegan, che si accentra e cerca il secondo palo con un pallonetto, Curkovic si fa superare dal pallone che si infila in rete. Colpo incredibile, ma anche un po' fortunato, dell'ala dei Reds.
10' azione ben costruita del St Etienne: da Janvion palla in mezzo per Larquè, che scambia con Santini e calcia dal limite, Clemence neutralizza.
15' lancio di Larquè per Rocheteau che segna. L'arbitro però annulla per fuorigioco dell'attaccante francese. Il St Etienne prova a reagire.
Kevin Keegan in un colpo acrobatico contro il St Etienne
[www.youtube.com]
20' ancora i francesi pericolosi: cross da destra di Larquè, colpo di testa di Synaeghei dal limite, Clemence vola e devia in angolo: dalla bandierina batte sempre Larquè, la palla arriva a Rochereau dopo un rimpallo, missile di prima intenzione e grande risposta di Clemence.
25' scambio Keegan-Toshack-Keegan, da questi a Callaghan, bordata da fuori a lato di un metro. Liverpool temibile in fase di ripartenza.
36' tentativo di Larquè da distante, Clemence abbranca in presa sicuro.
38' Liverpool vicino al raddoppio. Azione manovrata, cross da destra di Callaghan, colpo di testa di Toshack solo a centro area, palla alta.
39' numero di Keegan a sinistra e cross a centro area, Case anticipato di testa, Janvion si impossessa del pallone, ma lo perde sulla pressione dello stesso Case, che calcia subito e segna. L'arbitro però ferma il gioco per un fallo del centrocampista inglese su Janvion.

Secondo tempo
2' il Liverpool riparte attaccando: rinvio lungo di Clemence, la difesa del St Etienne è colta di sorpresa, Curkovic deve uscire dall'area e rinviare di testa, tentativo da lontano di Case, palla fuori di un metro abbondante.
5' discesa di Farison a sinistra, palla bassa al limite per Rochereau, dribbling stretto e tiro incrociato sul primo palo, Clemence si getta sulla sua destra e devia.
6' punizione per il Liverpool dal limite: Keegan tocca per Kennedy, staffilata rasoterra, Curkovic si allunga e blocca.
7' GOL ST ETIENNE Bathenay avanza da centrocampo, resistendo a una carica, e da fuori area fa partire un sinistro a effetto che si infila imparabilmente nel “sette”.
9' corner di Larquè da destra, colpo di testa di Rochereau sul primo palo, palla fuori di poco. Liverpool scosso, il St Etienne adesso gioca sul velluto.
Tentativo dei francesi, ma Jones fa buona guardia
[https://nostanding13.wordpress.com]
14' GOL LIVERPOOL Rimessa laterale a destra di Heighway per Callaghan, da questi a Neal, palla in area, sponda di Toshack per Kennedy, fucilata di prima intenzione e palla in rete.
24' cross da sinistra di Heighway, assist di testa di Toshack, Keegan si allunga troppo il pallone, Curkovic si tuffa e fa suo il pallone.
32' incomprensione tra Neal e Clemence al limite, Rocheteau sta per approfittarne, ma Clemence è bravo ad anticiparlo.
36' GOL LIVERPOOL Rilancio di Callaghan da sinistra, Fairclough vince un contrasto, si invola verso la porta e fredda Curkovic con un destro sul primo palo.
38' affondo di Keegan a sinistra, cross sul secondo palo, Lopez anticipa all'ultimo il tapin ancora di Fairclough.

LE PAGELLE LIVERPOOL
IL MIGLIORE KENNEDY 7: metronomo del gioco inglese, tocca un mare di palloni abbinando quantità e qualità. In più, trova la rete del 2-1, quella che riporta l'inerzia del match su binari favorevoli ai Reds.
Keegan 7: gioca un primo tempo straordinario per classe e spunti, segnando tra l'altro un gol stupendo, anche se un po' fortunoso. Nella ripresa trova molti meno spazi e manca l'appuntamento con un comodo pallone in area che avrebbe potuto portare a un altro gol. Ad ogni modo, una prestazione più che degna di nota.
Fairclough 7: l'uomo giusto al posto giusto. Entra a metà ripresa e realizza il gol più importante, quello che dà al Liverpool il pass per le semifinali. Va vicino al bis personale qualche minuto più tardi.
Clemence 6,5: un paio di interventi decisivi e un'attenta direzione del reparto.
Neal 6,5: terzino tutto cuore e dinamismo, anche se non pare molto raffinato sul piano tecnico. Ottimo in fase di spinta, pericoloso nei cross, concede qualcosa in difesa.

LE PAGELLE ST ETIENNE
IL MIGLIORE LARQUE' 6,5: sbaglia pochissimi palloni ed è utile in entrambe le fasi di gioco. Cala nel finale come tutti i suoi compagni.
Rocheteau 6,5: una spina nel fianco della difesa inglese, costretta a marcarlo a vista. Solo un ottimo Clemence gli nega la gioia di un gol che meriterebbe per combattività e spirito di sacrificio.
Bathenay 6: trova un gran gol da fuori, ma in difesa lascia troppi spazi per vie centrali e il Liverpool punisce nel momento clou.
P. Revelli 5: pochi guizzi, si perde tra le maglie inglesi e non riesce a lasciare il segno.

Niccolò Mello

Ampia sintesi del match

Nessun commento:

Posta un commento